Punti di forza

Amore per il Mestiere

Il settore in cui l’azienda si è maggiormente distinta è quello della ristrutturazione; già nei primi anni ’50, Antonio, riusciva ad acquisire commesse di piccola entità, grazie alle quali metteva in luce le capacità di un uomo che pur non avendo potuto studiare possedeva un genio tutto personale.

Chi l’ha conosciuto, lo ricorda ancora oggi per la prontezza delle soluzioni e l’amore per il “mestiere”, quello che si fa con le mani, quello in cui ci si sporca, quello in cui i materiali prendono vita.

Antonio era probabilmente il capo mastro che tutti vorrebbero avere oggi in azienda; sapeva di disegno, sapeva di strutture e soprattutto sapeva trattare con gli operai e con la committenza.

Sapeva trasmettere l’amore per il lavoro e lo fece con Danilo, suo figlio, grazie al quale l’azienda è cresciuta nel contesto cittadino.

foto-capitello-fabris
ristrutturazione-civile-abitazione

Evoluzione

Alla fine degli anni ’50 e i primi anni ’60, Danilo amplia notevolmente l’azienda occupando circa 80 dipendenti e realizzando importati opere di edilizia civile; è il periodo della costruzione di condomini destinati alla vendita, di case singole e di ville.

L’impresa Fabris opera anche nel campo dell’edilizia industriale realizzando opifici di varie dimensioni nei Comuni della Provincia.

Gli interventi edili sono successivamente aumentati sia in numero che in dimensioni fino a giungere alla realizzazione di importanti ristrutturazioni di edifici cittadini tra i quali anche immobili protetti dal vincolo della soprintendenza per i beni architettonici.

Specializzazione

L’ingresso dell’Ing. Enrico, ancora una volta, di padre in figlio, ha aumentato la specializzazione.

Enrico, dopo la laurea, matura una notevole esperienza collaborando ad interventi di ristrutturazione di prestigio, a fianco del Professor Claudio Modena, docente ordinario della Facoltà di Ingegneria presso l’università di Padova.

Ora l’azienda è gestita completamente da Enrico che ha integrato il mercato privato, sviluppato negli anni precedenti, con quello pubblico acquisendo le certificazioni SOA e di Qualità ISO 9001.

Rifunzionalizzazione-ca-dolfin
2013-07-08-11.48.06

Sicurezza e Certificazione

L’azienda, dal primo dopo guerra ad oggi, si è sviluppata svolgendo la sua attività in tutti i settori dell’edilizia, accrescendo il proprio bagaglio tecnico anche in materia di sicurezza, investendo nel campo della formazione del personale con lo scopo di accrescere il rapporto di fiducia con i propri clienti e con i professionisti con i quali collabora.